Focus: Decreto “Sostegni Bis”: arriva la proroga al 31 dicembre della moratoria sui mutui e finanziamenti

Arriva la proroga dal 30 giugno al 31 dicembre 2021 della moratoria sui mutui e sulle linee di credito già prevista dal decreto Cura Italia (D.L. n. 18/2020).
La sospensione, tuttavia, riguarda la sola quota capitale: di conseguenza, dal 1° luglio 2021, dovranno essere di nuovo pagati gli interessi.

Inoltre, la moratoria non è automatica, ma dovrà essere richiesta con una apposita comunicazione che dovrà essere presentata, al più tardi, entro il 15 giugno 2021.
Infine, possono accedere alla proroga della moratoria solo le imprese ed i professionisti che già beneficiano delle misure: non è infatti prevista una riapertura dei termini per accedere alle misure in commento.
Le banche in sede di esame delle richieste di proroga faranno un’istruttoria con la quale richiederanno a imprese e professionisti interessati, il bilancio 2020 approvato nonché una situazione contabile aggiornata.
Le banche faranno altresì una prima cernita in base al settore di attività degli operatori economici che richiedono la proroga: le richieste avanzate dalle imprese maggiormente penalizzate dal lockdown, quali bar, ristoranti, alberghi, attività ricettive, ecc., saranno esaminate con maggiore flessibilità alla concessione.

Gli operatori degli altri settori, invece, dovranno valutare attentamente se avanzare la richiesta di proroga poiché se la banca, da un lato, è tenuta a concederla, dall’altro, con tutta probabilità porrà sotto osservazione il cliente e, all’uscita della moratoria, potrebbe valutare di classificare ad incaglio la posizione.
Per tale ragione, al fine di evitare di ricadere in simili circostanze, è consigliabile di valutare attentamente la necessità di avanzare la richiesta di proroga e, solo nel caso in cui tale attività evidenzi una esigenza effettiva, procedere con l’invio dell’istanza alla propria banca.

 Lo Studio G&G rimane a completa disposizione per qualsiasi chiarimento.

CONTATTACI PER MAGGIORI INFORMAZIONI